GazzettaWeb.info
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Open Day Marconi

Scritto da antonietta pistone il 18/12/2016
Open Day Marconi

Anche quest’anno il liceo scientifico G. Marconi di Foggia ha aperto le porte alla città con l’attività di open day.

Gli appuntamenti a visitare la scuola, per la futura utenza, hanno preso il via sabato 17 dicembre, dalle ore 16 alle ore 19, e proseguiranno nel mese di gennaio 2017, sabato 14, sempre dalle 16 alle 19, e domenica 22 gennaio, dalle ore 9 alle ore 13.

Sono previsti, inoltre, laboratori pomeridiani, il 19 e il 26 gennaio, sempre dalle 16 alle 19, nel corso dei quali i dipartimenti mostreranno lo svolgimento pratico di alcune lezioni curricolari, permettendo ai ragazzi presenti di partecipare direttamente all’esperienza di apprendimento.

Il piano degli studi liceali, per il Marconi, rimane di tipo tradizionale, con l’insegnamento del latino, ed il quadro orario ministeriale.

Il Marconi offre, però, un’ampia gamma di progetti, alla realizzazione dei quali collaborano tutti i dipartimenti, affiancando gli insegnamenti curricolari, per l’ampliamento dell’offerta formativa.

Già dallo scorso anno scolastico, sono stati inoltre attivati alcuni insegnamenti di tipo giuridico-economico ed informatico, da effettuarsi a scelta opzionale da parte degli alunni del biennio che ne facciano richiesta, per consentire loro di studiare anche discipline, come l’informatica e il diritto, che non sono contemplate nel piano di studi del liceo scientifico ad indirizzo tradizionale, ma che potranno permettere agli iscritti di scegliere facoltà universitarie di tipo giuridico-economico o informatico, conoscendo già le basi teoriche di quei corsi di studio che andranno ad affrontare a partire dal biennio liceale. La partecipazione a questi corsi aggiuntivi prevede l’estensione dell’orario curricolare per gli alunni del biennio, fino ad un massimo di due ore circa settimanali.

» Leggi ancora...




Nuovo Nato in Casa Del Poggio
8/12/2016
In casa "Edizioni del Poggio" c'è un fiocco rosa: è nata una nuova collana di libri che l'editore ha chiamato significativamente "Small book", in omaggio al formato non ingombrante di ogni volume, che il lettore potrà portare con sé in qualsiasi occasione, un invito alla lettura, un incoraggiamento a percorrere il lungo viale della parola scritta durante un viaggio in treno, una sosta all'autogrill, un intervallo del proprio lavoro.
Ogni volume non supererà le ottanta pagine, ma la qualità...
Il MEIC
23/11/2016
un'avanguardia missionaria nel mondo della cultura e delle professioni

Una fede che cerca, che pensa, che riflette: questa responsabilità, propria di ogni cristiano adulto, diviene nel Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale (MEIC) un itinerario concreto di vita ed una proposta di servizio nella comunità degli uomini e nella Chiesa.
Un itinerario di formazione cristiana basato anzitutto sulla conoscenza della Sacra Scrittura, sull'approfondimento della teologia e della liturgia, che metta...
KARL DOENITZ, GRAND’AMMIRAGLIO TEDESCO. ANGELO PARONA, AMMIRAGLIO ITALIANO
23/11/2016
Breve storia di due uomini di mare
Parona entra nella storia della Maddalena

di Giovanni Presutti

Karl Doenitz, ammiraglio tedesco (1891-1980). Entrato in marina nel 1910, dopo essere stato comandante di sommergibili durante la prima guerra mondiale e comandante di incrociatore, nel 1935 fu preposto alla ricostruita flotta subacquea del Reich. Continuò a spingere per la costruzione di altri U-Boot e per il loro sviluppo tecnologico.
Nella seconda guerra mondiale fu primo e maggiore...
Valeriano Magni da Milano
23/11/2016
Riformatore e diplomatico apostolico
per il dialogo interreligioso tra Chiesa e Stato

Giovedì 17 Novembre, alle ore 18, presso la Sala Rosa del Vento in Via Arpi a Foggia, si è tenuto un incontro dal titolo “Il Rapporto tra Chiesa e Istituzioni Civili nella Diplomazia Pontificia, in Mitteleuropa”. Sono intervenuti all’evento Padre Alfredo Di Napoli, storico della chiesa ed autore del libro Valeriano Magni da Milano, pubblicato per le Edizioni della Biblioteca Francescana, e il professor...
“MAI POTRÀ VENIRE MENO LA RICONOSCENZA E LA MEMORIA VERSO CHI HA DONATO LA VITA PER LA PATRIA”
1/10/2016
Lo scrittore e poeta Erri De Luca, amante delle montagne, sulle quali l’uomo si sente piccolo di fronte all’universo, afferma, in un’intervista che, chi va in montagna lo fa per essere più vicino al cielo. Quando gli si chiede quali memorie delle nostre montagne non possiamo perdere, il poeta ricorda che i resti delle trincee della Prima guerra mondiale meritano il ricordo perenne e tutti dovrebbero visitarle, perché è là che si sono svolte le più assurde manovre militari, i più inutili...
AMICA DELLA FORZA
14/9/2016
AMICA DELLA FORZA
Di Antonietta Zangardi

Settembre, mese del rinnovamento, della ripresa e del ritorno alle attività sospese dall’estate. Hermann Hesse disegna, con delle immagini fugaci, l’estate che se ne va, crea delle atmosfere sfumate, giocando con le parole :

Silenziosa trema
l’estate, declinando alla sua fine.
Gocciano foglie d’oro
giù dalla grande acacia.
Ride attonita e smorta
l’estate dentro il suo morente sogno.
S’attarda tra le rose,
pensando alla sua...




Gazzetta Web