GazzettaWeb.info
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

LA POESIA VINCE IL TEMPO E RENDE IMMORTALI. ” Dal vernacolo a Shakespeare: tanti poeti tante poesie”

Scritto da Antonietta Zangardi il 1/2/2017
LA POESIA VINCE IL TEMPO E RENDE IMMORTALI. ” Dal vernacolo a Shakespeare: tanti poeti tante poesie”



Riprendono, Giovedì 16 febbraio 2017, le Conferenze del Centro Studi Territoriale – Simposio Culturale di Poggio Imperiale; è il primo appuntamento del terzo anno di studi di questo centro che, se pur con fatica, caparbietà e molti sacrifici dei sui componenti e dei Coordinatori, ravviva culturalmente la popolazione di Poggio Imperiale
La Conferenza -Evento si terrà presso la sala multifunzionale, ex palestra in via Oberdan a Poggio Imperiale, alle ore 18,30 .la Conferenza ha per titolo: LA POESIA, vince il tempo e rende immortali “dal vernacolo a Shakespeare, tanti poeti tante poesie”.
Il percorso di studio del CST, Simposio culturale, comprende tematiche accattivanti e interessanti.
Si partirà dalla Scuola Poetica Siciliana di Federico II di Svevia, per proseguire con poeti e poesie napoletane e romanesche, quindi giungere alle poesie scritte con i nostri dialetti locali, il vernacolo terranovese e quello lesinese.
Le poesie e i poeti esistono ancora e restano nel Tempo, grazie alle piccole Case Editrici come” Edizione del Poggio” con la collana “Emozioni” diretta da Giucar Marconi.
La scelta delle poesie estere è ricaduta su due Sonetti del grande W. Shakespeare, a quattrocento anni dalla sua morte, che ancora attualmente, trattano e incantano per il loro contenuto: la poesia che vince il tempo e rende immortali.
Per i poeti italiani sono stati scelti alcuni per il modo con cui trattano il tema della “sera” e per il concetto di “poesia eternatrice”.
Gli intermezzi musicali, con la voce di Stefania Cristino accompagnata da Primiano Schiavone, Gino Maselli, Primiano Schiavone, Dino Vitale, arricchiranno e faranno da cornice alla serata, magistralmente preparata dalla coordinatrice, Antonietta Zangardi.
Relatori della serata: Antonietta Zangardi, Rossella Gravina, Giuseppe Izzo, Titta Romano, Stefania Cristino, Nicla Simeone, Angela Chenet, Bove Luciana, Luigi Cuccitto, Luigini Vincenzo.
Poggio Imperiale 1 febbraio 2017 Antonio Giacò

» Leggi ancora...




A Foggia la première di "Ieri e Domani" la nuova pellicola di Lorenzo Sepalone
31/1/2017
Si terrà Lunedì 6 Febbraio alle ore 20.30 presso Laltrocinema Cicolella di Foggia la première di "Ieri e Domani", l’attesissimo cortometraggio del giovane regista e produttore foggiano Lorenzo Sepalone.

Il film è stato girato a Foggia nel 2016 e sarà distribuito prossimamente nei festival cinematografici in Italia e all'estero.

“Ieri e Domani” racconta la storia di due solitudini che si sfiorano in una città dell’Italia meridionale.

Vito, medico legale taciturno e misterioso, è legato...
Giornata della Memoria al Marconi di Foggia Perché!?
27/1/2017
Le classi quinte B e D del liceo G. Marconi di Foggia, accompagnate dai docenti Antonietta Pistone e Domenico Laratro, hanno oggi commemorato la Giornata della Memoria riunendosi insieme nei laboratori di informatica dell’istituto, per assistere alla proiezione di un documentario sulle testimonianze degli Americani, al loro arrivo nei campi di sterminio di Auschwitz, Dachau, Bergen Belsen, Mauthausen, dopo la liberazione di Auschwitz-Birkenau avvenuta ad opera dei Russi, il 27 gennaio del 1945....
Open Day Marconi
18/12/2016
Anche quest’anno il liceo scientifico G. Marconi di Foggia ha aperto le porte alla città con l’attività di open day.

Gli appuntamenti a visitare la scuola, per la futura utenza, hanno preso il via sabato 17 dicembre, dalle ore 16 alle ore 19, e proseguiranno nel mese di gennaio 2017, sabato 14, sempre dalle 16 alle 19, e domenica 22 gennaio, dalle ore 9 alle ore 13.

Sono previsti, inoltre, laboratori pomeridiani, il 19 e il 26 gennaio, sempre dalle 16 alle 19, nel corso dei quali i...
Nuovo Nato in Casa Del Poggio
8/12/2016
In casa "Edizioni del Poggio" c'è un fiocco rosa: è nata una nuova collana di libri che l'editore ha chiamato significativamente "Small book", in omaggio al formato non ingombrante di ogni volume, che il lettore potrà portare con sé in qualsiasi occasione, un invito alla lettura, un incoraggiamento a percorrere il lungo viale della parola scritta durante un viaggio in treno, una sosta all'autogrill, un intervallo del proprio lavoro.
Ogni volume non supererà le ottanta pagine, ma la qualità...
Il MEIC
23/11/2016
un'avanguardia missionaria nel mondo della cultura e delle professioni

Una fede che cerca, che pensa, che riflette: questa responsabilità, propria di ogni cristiano adulto, diviene nel Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale (MEIC) un itinerario concreto di vita ed una proposta di servizio nella comunità degli uomini e nella Chiesa.
Un itinerario di formazione cristiana basato anzitutto sulla conoscenza della Sacra Scrittura, sull'approfondimento della teologia e della liturgia, che metta...
KARL DOENITZ, GRAND’AMMIRAGLIO TEDESCO. ANGELO PARONA, AMMIRAGLIO ITALIANO
23/11/2016
Breve storia di due uomini di mare
Parona entra nella storia della Maddalena

di Giovanni Presutti

Karl Doenitz, ammiraglio tedesco (1891-1980). Entrato in marina nel 1910, dopo essere stato comandante di sommergibili durante la prima guerra mondiale e comandante di incrociatore, nel 1935 fu preposto alla ricostruita flotta subacquea del Reich. Continuò a spingere per la costruzione di altri U-Boot e per il loro sviluppo tecnologico.
Nella seconda guerra mondiale fu primo e maggiore...




Gazzetta Web