GazzettaWeb.info
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile



L’AMORE NON LASCIA SCAMPO
19/12/2015
Scrivere sull’amore e di chi ha parlato dell’amore nella Letteratura e nella Storia significa intraprendere un piacevole viaggio alla ricerca delle radici di un sentimento che fa paura e dà piacere, crea dipendenza e rende tutti più egoisti.

Come esordio non c’è male, ma è l’Amore che “ … move il sole e l’altre stelle …” a detta del Sommo Poeta Dante Alighieri del quale quest’anno si è festeggiato il 750° anniversario della nascita.

Nell’antica Grecia fu Esiodo a dichiarare che dapprima...
Una Vita di Italo Svevo
17/2/2014
di Antonietta Pistone
Dopo aver riletto, l’estate scorsa, La Coscienza di Zeno, torno a leggere Italo Svevo con il suo primo romanzo del 1892, Una Vita, che narra la storia di Alfonso Nitti, un impiegato come ce ne sono tanti. A ben pensarci, però, Alfonso è uno di quelli che non si adattano facilmente alla scrivania, e che, pur sapendo assai bene di doversi mantenere con un lavoro onesto, per vivere, continua a sognare ad occhi aperti. Ed il suo sogno era quello di fare l’intellettuale, magari...
Alla scoperta di Italo Svevo – Una rilettura della Coscienza di Zeno
21/7/2013
di Antonietta Pistone
Zeno Cosini è il protagonista del romanzo di Italo Svevo La Coscienza di Zeno, scritto nel 1923. Il testo narra, in forma di diario, la vita e le avventure dell’inetto, tipica figura d’uomo del Novecento, a cavallo tra le due guerre mondiali. Zeno, che non riesce ad ottenere nella vita se non il contrario di tutto quanto desidera, è in cura da uno psicanalista, il dottor S, finzione letteraria di Sigmund Freud, inventore del metodo dell’ipnosi e scopritore dell’inconscio....
PREMIO LETTERARIO ANTONIO FOGAZZARO
1/10/2011
PREMIO LETTERARIO ANTONIO FOGAZZARO
“JENNE E L’ALTA VALLE DELL’ANIENE”

Primo premio per la composizione “Fermo si alza ora il muro” a Michele Urrasio

Ancora una prestigiosa affermazione per il poeta alberonese Michele Urrasio, da tempo ai vertici della poesia italiana. Orgoglio della Daunia, Michele Urrasio vive di poesia e per la poesia, non disdegnando manifestazioni culturali d’ altro tipo : a Lucera docente di letteratura presso l’università della terza età, critico d’arte e...
LA SFIDA
29/5/2011
Che nome dare
alla donna oggi?
Quale concerto di antica decadenza,
quali note
sul pentagramma della storia…
melodie di Chopin
soffocate
da rumori di fabbrica,
canto che chiama giustizia,
sangue
e voglia di vivere,
percussioni e tamburi
per accompagnare
passi di paura
e sopraffazione.
Quale donna
oggi
se la memoria
del filo spinato
stringe
il ricordo
delle donne ebree
Ed ancora risuona al vento dell’est
l’urlo delle madri
In Palestina,
le madri di Haiti,
le madri del...
Il tema dell’infinito nella poesia di Maria Teresa Savino
19/2/2011
Non ho voluto subito - allora - mettermi al computer e scrivere! A me piace tornare a rileggere e riscoprire, dopo, con mente serena. La poesia non è acqua e non è sabbia. Se c’è, non passa fra le mani. E infatti, a distanza di anni dalla pubblicazione di Radici d’infinito (Firenze Libri, Firenze, 2002), il mio giudizio non è cambiato.
Maria Teresa Savino, sulla traccia dell’infinito leopardiano, ma con la consapevolezza che l’Ottocento romantico è irrimediabilmente concluso e distante, ha...




Pagine: 1 | 2
Gazzetta Web