GazzettaWeb.info
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile



‘U bruzzesìlle
23/12/2012
DAI CASSETTI DELLA MEMORIA DI AUSER-FOGGIANTICA

FAVOLA DI NATALE FOGGIANA

‘U bruzzesìlle, questa la parola meglio evocata nella frase “Benedìche, stàije cùme a nu bruzzesìlle!” (Benedico, hai l’aspetto di un bambino abruzzese), paffuto, in carne, guance colorite.
Doverosa premessa va fatta sul “benedìche” (benedetto, ti benedico, dico bene di te), parola chiave a cui far seguire un complimento diretto ad un neonato, un bambino.
Parola dovuta e richiesta, vecchia e tacita...
“Favole” foggiane
19/12/2012
DAI CASSETTI DELLA MEMORIA DI AUSER-FOGGIANTICA

‘U canìstre

Questa mattina, domenica 16 dicembre, Zosimo al guinzaglio, mi sono recato al solito bar “sotto i portici” per acquistare la mia razione di fumo quotidiano.
Alla base del bancone, ben allineati e in bella vista, una serie di cesti: panettone o pandoro, torrone, bottiglia di spumante, limoncello e chissà cosa ancora. E già, è Natale, cesti da regalare o da regalarsi!
Mi stava sfiorando appena un pensiero che accostava le parole...
‘A maèstre ‘u panarìlle (La maestra del panierino)
15/12/2012
DAI CASSETTI DELLA MEMORIA DI AUSER-FOGGIANTICA
- “Favole” foggiane -

Un vecchio e ormai desueto modo di dire, specialmente oggi che di scuole pubbliche e private, di ogni indirizzo, ordine e grado ne abbiamo tante.
La nostra maestra, invece, quella del panierino, non aveva titoli e forse neanche predisposizione o vocazione, ma era solo una semplice donna del popolo che si elevava appena di una spanna sul suo restante mondo, sapeva appena leggere e far di conto.
A questo...




Pagine: 1
Gazzetta Web