GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Esami di Stato in sicurezza

Scritto da antonietta pistone il 13/6/2020
Esami di Stato in sicurezza

Il Marconi si prepara alla maturità
Mascherine - gel - percorsi differenziati

Esami in sicurezza al liceo scientifico Marconi di Foggia. Si insediano lunedì prossimo le commissioni per gli Esami di Stato che come è noto si svolgeranno in presenza. Ai dirigenti scolastici il compito di assicurare tutte le misure di sicurezza per candidati, commissari e personale scolastico. Sulla base del Protocollo di intesa sottoscritto dal Ministero e dalle organizzazioni sindacali, e del Documento Tecnico adottato dal Comitato Tecnico Scientifico, è stata cura di ogni singolo dirigente predisporre un protocollo che tutti dovranno osservare.
Non solo obbligo di mascherina e igienizzazione delle mani, ma precise disposizioni che tengano conto anche delle caratteristiche dell’edificio e delle esigenze di ogni commissione.
Per ogni commissione sono state scelte le aule più adatte e più spaziose per garantire il distanziamento di almeno due metri tra i banchi dei singoli commissari e del candidato, e i posti a sedere riservati a un accompagnatore e all’eventuale dirigente tecnico di vigilanza. Ingressi differenziati dalle uscite; commissari e candidati dovranno seguire il percorso indicato da un’apposita piantina e dalla corrispondente segnaletica. All’ingresso occorrerà consegnare il modulo di autocertificazione opportunamente compilato in cui si dichiara di non presentare sintomatologia respiratoria o febbre superiore a 37.5° e di non essere stato in quarantena negli ultimi 14 giorni.
Durante il colloquio il candidato potrà utilizzare un pc collegato a Lim e videoproiettore e potrà abbassare la mascherina quando dovrà parlare, mantenendo sempre una distanza non inferiore a due metri. Tra un candidato e l’altro, la postazione sarà igienizzata a cura del personale scolastico.
Inoltre, in base alla Convenzione stipulata tra Ministero dell’Istruzione e Croce Rossa Italiana, per tutta la durata degli esami sarà presente un volontario della CRI che vigilerà sul rispetto delle norme da parte di tutti.
“La scuola non si è sottratta a questa delicata responsabilità – ha affermato la dirigente scolastica Piera Fattibene – e abbiamo lavorato senza sosta nei giorni scorsi per organizzare e collaudare un efficace piano di sicurezza. Un ringraziamento particolare va a tutto il personale che ha collaborato con me, ma soprattutto ai collaboratori scolastici ai quali sarà affidato il compito di garantire l’efficienza e l’efficacia dei sistemi di sicurezza adottati. Faccio inoltre appello – ha concluso – al senso di responsabilità di tutti, non solo del personale scolastico, ma soprattutto di studenti e famiglie, affinché vengano messi in pratica i comportamenti corretti, previsti per il contrasto alla diffusione dell’epidemia. E ai ragazzi un grande ‘In bocca al lupo!’ per quest’ultimo sforzo, a conclusione di quest'anno particolare che resterà nei libri di storia”.

» Leggi ancora...




Olimpiadi di matematica
9/6/2020
Il Liceo Marconi si qualifica per la gara nazionale a squadre

L’emergenza Covid 19 non ferma i “matematici” del liceo Marconi. Per il quarto anno consecutivo si qualificano per la gara a squadre nazionale delle Olimpiadi di Matematica.
Le gare si sono disputate ieri pomeriggio, rigorosamente on line, e il liceo Marconi è arrivato terzo nella gara di Benevento (qualificazione per le prime cinque squadre). Ottimo risultato anche per un’altra squadra che ha gareggiato nelle selezioni di...
Il Liceo Marconi di Foggia attiva la didattica a distanza
9/3/2020
Piattaforme e-learning e aule virtuali
La scuola non si ferma

Sono le 8.30 e sulla chat della piattaforma virtuale compaiono quasi sincronicamente i “buongiorno” dei ragazzi. Nuova forma di appello nella scuola virtuale, ai tempi del Coronavirus. Seguendo l’orario scolastico gli studenti del liceo scientifico Marconi di Foggia da lunedì 9 marzo continuano le attività didattiche da casa, con i loro dispositivi.
Il liceo foggiano si è prontamente attivato già nei giorni scorsi per far sì che...
La giusta distanza sociale
2/3/2020
Paura e angoscia ai tempi del Coronavirus

Ho ascoltato con attenzione le parole del filosofo Galimberti sull'angoscia determinata dal Coronavirus, e sulla differenza sottile, che già Kierkegaard ci ha insegnato, nella Storia della Filosofia, tra paura, come timore di un oggetto ben definito, e angoscia, come spaesamento di fronte all'ignoto e al nulla.

E mi trova d'accordo la conclusione cui egli giunge, quando sostiene che l'angoscia è oggi, allo stato attuale delle cose, il sentimento...
Coronavirus
28/2/2020
La grande paura

Sull'origine del Coronavirus lascerei perdere le fantascientifiche ipotesi complottistiche di Fusaro, e mi concentrerei piuttosto a comprendere cosa bisogna fare, in un momento di emergenza come quello che stiamo vivendo, per arginare la diffusione dell'epidemia, che comincia ad assumere i contorni di una vera e propria pandemia.

A mio parere, ha ragione Recalcati quando dice che siamo ad una grande prova di civiltà. La sola cosa che può servire è l'isolamento, mentre...
Il secondo carnevale dei tre casali a Casalnuovo, Casalvecchio e Castelnuovo
20/2/2020
Continuano a far squadra i comuni di Castelnuovo della Daunia, Casalvecchio di Puglia e Casalnuovo Monterotaro, organizzando la seconda edizione del Carnevale dei tre casali (L'evento è organizzato dalle Pro Loco dei tre comuni), dopo il successo della prima edizione.
Tre gli eventi in programma, tre sfilate una per ogni comune dei Monti Dauni. Si parte domenica 16 febbraio a Castelnuovo della Daunia con il raduno in Via Aldo Moro, seguita dalla sfilata per le vie del paese e buffet finale....
“M24A-ET: Sicurezza e Ordine Pubblico in Capitanata e a Foggia. Lo Stato deve fare di più!”
24/1/2020
Agli ottimi risultati conseguiti ed in via di realizzazione lo Stato deve porre in essere anche ciò che viene indicato già dalla DIA nel suo report 2018.

Foggia, 21 gennaio 2020. “Dopo oltre due anni di attesa dalle deliberazioni del consiglio provinciale e comunale di Foggia (1), arrivano le pregevoli iniziative intraprese dal Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, che seguono quelle della costituzione del Reparto Anticrimine e dei Cacciatori di Puglia. L’esigenza di tali impulsi, come...




Gazzetta Web