La cura e il “prendersi cura”

Scritto da antonietta pistone il 5/5/2021
La cura e il “prendersi cura”

È da un po’, diciamo da quando è iniziata la pandemia, che i miei corrispondenti privilegiati, per gli articoli che posto su GazzettaWeb, sono gli Ospedali Riuniti di Foggia, attuale Policlinico, con i suoi numerosi comunicati stampa, che vantano conoscenza, ricerca e competenza dei nostri medici e dei reparti nei quali si trovano ad operare.

Mi auguro, come cittadina e come foggiana insieme, che gli articoli che postiamo non siano soltanto il frutto di una retorica stantia e retrograda, e che corrispondano alla realtà dei fatti e delle cose, sul piano operativo.

Da troppo tempo in qua, ormai, della scienza medica si fa una mera questione di modelli teorici, da cattedra universitaria, e da insegnamento dottrinale, e come tali indiscutibili.

Mi chiedo, però, se al di là di tutto questo sapere millantato, ci sia poi di fatto anche il rispetto per la persona umana, per il malato e il paziente ospedalizzato, nonché per la sua famiglia.

Me lo chiedo perché, nel corso dell’attuale emergenza pandemica, mi è capitato, disgraziatamente, di dover sostare in pronto soccorso per ben due volte, una delle quali in codice rosso. Ho dovuto attendere la prima volta otto ore e, soprattutto la seconda, in derisione al rosso emergenziale, con mia madre dentro in fin di vita, circa dieci ore, per ottenere un ricovero in reparto.

Mi domando, a questo punto, dove risieda l’umanità della cura, mentre sul lettino freddo e duro dell’ambulanza è stesa una persona che non ha nemmeno più un filo di voce per parlare.

Giunta in pronto soccorso senza una diagnosi, ella spera che quel qualcuno che continua ad affaccendarsi attorno a lei cerchi di capire dove possa esistere un reparto che se ne prenda cura, prima di dover morire in stato di abbandono, mentre fuori, da giorno, si fa lentamente notte.

Le cartelle cliniche non gridano, al cambio del turno dei medici e degli infermieri, proprio come fanno, invece, certi pazienti che non hanno più nemmeno fiato in gola per urlare la loro richiesta di aiuto, rimanendo apparentemente inascoltati nella generale indifferenza.

E se impedite, causa covid, l’ingresso ai figli nei reparti, almeno abbiate il buon senso di chiedere loro notizie dei genitori ricoverati, prima di pronunciare sentenze superficiali, e per questo anche assai poco professionali.

Perché, mi chiedo, ci stavate capendo qualcosa? Ciò anche in considerazione del fatto che siete poi giunti a comunicarci la morte senza dirci la causa esatta, il perché ed il come la situazione sia giunta all'irreversibile. E, soprattutto, dove sia incominciata la discesa, lenta ma inesorabile.

Il malato che vi arriva, ex abrupto, in ospedale, non potete conoscerlo già, se non è stato prima vostro paziente. E, tante volte, lasciatemelo dire, non lo conoscete nemmeno se lo avete visto e visitato più volte.

Non siamo oggetti da attenzionare; né numeri di un’indagine scientifica. Pretendo che mi sia restituita la mia dignità di persona!!!

Siamo...

» Leggi ancora...




Report aggiornato situazione pazienti Covid
14/5/2021
Ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia

Si informa che il numero dei pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia aggiornato ad oggi, differenziato per reparto, con l’indicazione dell’età media e della percentuale di genere, è il seguente:

REPARTI COVID TOTALE
MALATTIE INFETTIVE 78
PNEUMOLOGIA 28
RIANIMAZIONE 13
MALATTIE INFETTIVE AD INDIRIZZO CHIRURGICO 7
MALATTIE INFETTIVE AD INDIRIZZO OSTETRICO – GINECOLOGICO 0
MALATTIE...
Neuroradiologia Interventistica
13/5/2021
Delicato intervento con trattamento mininvasivo neuroradiologico - interventistico.
eseguito al Policlinico Riuniti di Foggia
su caso complesso di rottura di aneurisma cerebrale

Il Policlinico Riuniti individuato dalla Regione Puglia Centro di Riferimento Regionale per l’attività di Neuroradiologia Interventistica e Stroke Unit di 2° livello

Un delicato intervento con trattamento mininvasivo per emorragia cerebrale da rottura di aneurisma è stato eseguito presso l'Unità Operativa di...
Cardio-Oncologia
13/5/2021
Sei mesi di attività presso la Cardiologia Universitaria del Policlinico Riuniti di Foggia

Compie 6 mesi l’ambulatorio di Cardio-Oncologia attivato presso la Struttura di Cardiologia Universitaria del Policlinico Riuniti di Foggia, diretta dal Professor Natale Daniele Brunetti.
Molte delle terapie che recentemente hanno migliorato la sopravvivenza nei pazienti oncologici hanno tuttavia importanti effetti collaterali a livello cardiovascolare. Da qui la necessità di un follow up cardiologico...
Covidnontitemo
8/5/2021
L’adolescenza ai tempi del Covid-19
Progetto di studio del Policlinico Riuniti di Foggia per analizzare l’incidenza delle problematiche psicologiche tra gli adolescenti durante la pandemia da Covid-19

La Dott.ssa Anna Nunzia Polito, Direttore della Struttura Complessa di Neuropsichiatria Infanzia-Adolescenza e il Prof. Sergio Lo Caputo, Professore associato MED/17 della Struttura Complessa di Malattie Infettive, hanno avviato un progetto di studio per analizzare l’aumentata incidenza delle...
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19
8/5/2021
Ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia

Si informa che il numero dei pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia aggiornato ad oggi, differenziato per reparto, con l’indicazione dell’età media e della percentuale di genere, è il seguente:

REPARTI COVID TOTALE
MALATTIE INFETTIVE 83
PNEUMOLOGIA 39
RIANIMAZIONE 32
MALATTIE INFETTIVE AD INDIRIZZO CHIRURGICO 8

MALATTIE INFETTIVE AD INDIRIZZO OSTETRICO – GINECOLOGICO 1
MALATTIE...
Lettera ad Emiliano
6/5/2021
La giunta leghista del sindaco di Foggia, si è dimessa dopo l'arresto di tre componenti, una perquisizione è stata disposta dall'Autorità giudiziaria. È al lavoro una Commissione del Viminale per verificare eventuali infiltrazioni della criminalità. Una città di 150 mila abitanti verrà amministrata dal Commissario prefettizio per un anno e mezzo. Molto probabilmente tutti i mali non vengono per nuocere, peggio non potrà andare. Sono stati travalicati...




Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 | 209 | 210 | 211 | 212 | 213 | 214 | 215 | 216 | 217 | 218 | 219 | 220 | 221 | 222 | 223 | 224 | 225 | 226 | 227 | 228 | 229