GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile



Cronaca di un pomeriggio ad Orsara di Puglia
3/2/2011
I figli, si sa, soprattutto quando sono maschi e cominciano a diventare giovani non si possono contraddire più di tanto, soprattutto se la censura vorresti esprimerla su qualche loro uscita o programma di viaggio. “Uff, ma quanto sei vecchia…Ecco, tu e le solite idee antiquate” sono le frasi che spesso sentiamo opporre noi genitori ad un nostro rifiuto. Vabbé, che vuoi fare? Bisogna soccombere. Così, tornata dopo le tredici e trenta dalla mia giornata di lezione a scuola, ho trovato il “pargolo”...
SU VIALE DEGLI AVIATORI SI CAMMINA CON I PIEDI NEL FANGO
29/1/2011
E’ proprio così; a Foggia quando si parla di urbanistica, s’intende costruire palazzi. Metri e metri cubi di cemento, uno sull’altro, che riempiono spazi e interrompono visuali. Tanti parallelepipedi vicini fra loro, quasi a contendersi l’aria circostante, spesso rarefatta dalla vicinanza di finestre e balconi che si spiano a vicenda. Non v’è dubbio che la costruzione di edifici è una necessità per la comunità, a volte indotta all’abusivismo, tanto poi le sanatorie sistemano tutto. Come pure...
UNA CITTÀ DA VIVERE E FAR RIVIVERE L’INVITO DEGLI AMICI DELLA DOMENICA
29/1/2011
I “Giorni della Merla” sono alle porte. Il freddo incombe e si fa sentire insistente sulla pelle della gente, inducendola doverosamente a coprirsi con sciarpe, cappelli e guanti. Ma non l’ha costretta a chiudersi in casa specie se ha preso un impegno verso gli amici, la città e soprattutto verso un fine da perseguire. Oggi 23 gennaio 2010 “Gli Amici della Domenica”, come anticipato nei giorni scorsi, si sono riuniti nuovamente in Piazza Purgatorio a Foggia per comunicare che il bene pubblico è...
18 Gennaio 1761
20/1/2011
E’ SEMPRE TEMPO DI MISSIONE
30/12/2010
Mi sembra sentire: “padre Angelo se ne è andato e non ha fatto sapere più niente, muto come un pesce, chi sa come sta, che cosa fa? ”. Frasi e pensieri più che giusti…anche se gli inglesi dicono: “No news good news”. Nessuna notizia, buona notizia. E’ che quando un missionario lascia la sua patria non la lascia per farsi una gita turistica ma per venire a lavorare, e se il lavoro è tanto, non c’è che calare la testa e muovere le mani.
Ho compiuto 12 mesi di presenza in questa parrocchia della...
La serena rassegnazione del vegliardo
30/12/2010
La poesia di Francesco Cortellessa




Gazzetta Web