GazzettaWeb.info
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile



SU VIALE DEGLI AVIATORI SI CAMMINA CON I PIEDI NEL FANGO
29/1/2011
E’ proprio così; a Foggia quando si parla di urbanistica, s’intende costruire palazzi. Metri e metri cubi di cemento, uno sull’altro, che riempiono spazi e interrompono visuali. Tanti parallelepipedi vicini fra loro, quasi a contendersi l’aria circostante, spesso rarefatta dalla vicinanza di finestre e balconi che si spiano a vicenda. Non v’è dubbio che la costruzione di edifici è una necessità per la comunità, a volte indotta all’abusivismo, tanto poi le sanatorie sistemano tutto. Come pure...
“TAVUTO.... IN FESTA “: IN PIAZZA CON “GLI AMICI DELLA DOMENICA”
29/1/2011
Il faro de "Gli Amici della Domenica" è ancora puntato sulla Piazzetta di Via Crispi, ormai nota alle cronache come "Piazza Tavuto" (in foto).
La “caratteristica piazza” immersa nei Quartieri Settecenteschi di Foggia devastata il giorno di S. Silvestro del 2010, oggi è simbolo di degrado, vandalismo, incuria e assenza dello stato.
Dopo quasi un mese dal brutale gesto di alcuni vandali che hanno distrutto parte della massicciata dell’aiuola situata al centro della piazza, “Gli Amici della...
UNA CITTÀ DA VIVERE E FAR RIVIVERE L’INVITO DEGLI AMICI DELLA DOMENICA
29/1/2011
I “Giorni della Merla” sono alle porte. Il freddo incombe e si fa sentire insistente sulla pelle della gente, inducendola doverosamente a coprirsi con sciarpe, cappelli e guanti. Ma non l’ha costretta a chiudersi in casa specie se ha preso un impegno verso gli amici, la città e soprattutto verso un fine da perseguire. Oggi 23 gennaio 2010 “Gli Amici della Domenica”, come anticipato nei giorni scorsi, si sono riuniti nuovamente in Piazza Purgatorio a Foggia per comunicare che il bene pubblico è...
Cronaca di una bella giornata con gli Amici della Domenica
28/1/2011
Riscoprire gli affetti familiari e i legami di amicizia fa sempre bene, soprattutto se la cornice di questi incontri è la nostra città, amata e odiata, ma pur sempre madre e non solo matrigna di noi tutti. Così Domenica 23 gennaio, in compagnia del nostro direttore Mimmo Marcone, sono scesa in Piazza Purgatorio insieme a tutti gli altri amici del gruppo che si è costituito di recente per denunciare lo stato di abbandono in cui versano da un po’ di tempo la città e molti dei tesori architettonici...
Morire per le proprie idee
28/1/2011
Essere disposti a morire per le proprie idee, nell’immaginario collettivo, viene ritenuto sempre di più un comportamento da eroi, in qualche caso da uomini di grande coraggio, spesso da ingenui che mettono a repentaglio la loro vita per il semplice fatto di essere incapaci di farsi gli affari loro. Sento dai miei alunni i giudizi sui giudici Falcone e Borsellino, vittime della mafia, servitori di grande valore dello Stato italiano, professionisti come ce ne sono sempre di meno in giro. «Ma chi...
Il giorno della memoria -27 gennaio 1945 - 27 gennaio 2011
26/1/2011
Il 27 gennaio 1945 vennero abbattuti i cancelli di Auschwitz in Polonia, questa data è stata dedicata al ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati, militari e politici italiani nei campi nazisti.
Nello stesso giorno la commemorazione avviene su tutto il territorio italiano.

Il ricordo per i piemontesi viene commemorato attraverso l’omaggio alle lapidi dei caduti presso il cimitero Monumentale, una successiva commemorazione delle Istituzioni...




Gazzetta Web