GazzettaWeb.info
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile



LETTERA CREPUSCOLARE AL SINDACO DELLA MIA CITTA’
12/11/2012
Caro Sindaco,
lo dico a Lei per dirlo a tutti e tenerlo sempre presente a me: peccato che questa città deve solo “morire” per sentirsi comunità.
Forse per questo da noi il culto dei morti è così forte, le punte delle visite al nostro cimitero dell’uno e due novembre scemano, ma restano sempre costantemente sensibili nel resto dell’anno.
Quanti disastri ha subito questa nostra Foggia e la sua gente, targhe e monumenti lo ricordano, da ultimo quello di Viale Giotto: un cuore, il cuore di...
Il Rettore Giuliano Volpe sostiene la nascita dell'Associazione Antiracket a Foggia
12/11/2012
A pochi giorni dalla bella e riuscita manifestazione organizzata nell’anniversario dell’uccisione di Giovanni Panunzio, il racket ha fatto sentire la sua voce facendo esplodere una bomba in un negozio gestito da commercianti cinesi. È un pessimo segnale al quale bisogna reagire presto con forza e determinazione. Non è più, dunque, rinviabile la costituzione a Foggia della Associazione Antiracket ‘
Giovanni Panunzio’, come tutti hanno affermato con forza nell’incontro del 6 novembre, da Tano...
Il GADD scrive agli abitanti di viale Giotto
12/11/2012
Cari concittadini,
con la cerimonia dello scoprimento del monumento dedicato ai nostri concittadini-amici-parenti-conoscenti la città, attraverso la Fondazione Banca del Monte, ha inteso porre un punto fermo, un segnale a memoria di tutti e di ciascuno, in quel giardino che da qualche sua parte, nelle sue profondità, raccoglie ancora i resti - ce lo ha ricordato il sindaco Mongelli - di alcuni dispersi di quell'immane disastro che ha piegato e sconvolto la nostra comunità tredici anni fa....
Il cuore di Foggia
11/11/2012
Un cuore dove fino a tredici anni fa c’era un palazzo. Questo è il monumento alle vittime di Viale Giotto, realizzato in bronzo con le sovvenzioni della Fondazione Banca del Monte di Foggia, e svelato stamattina ai cittadini, alla presenza delle maggiori autorità locali. Un cuore con i nomi delle sessantasette vittime che furono inghiottite in pochi istanti dalla terra che le aveva generate. Non è questo il momento né il luogo delle polemiche. Ma se Foggia ha un cuore grande per ricordare chi...
Foggia Viale Giotto 1999-2012
11/11/2012
Eravamo lì sotto, io e il mio cliente, sotto quello che tristemente sarebbe finito per essere battezzato "Palazzo gemello". Aveva comprato casa da pochi giorni e il suo entusiasmo traspariva pulsante nelle fantasiose descrizioni di ciò che avrebbe voluto che io realizzassi nella mia opera di professionista. Eravamo lì, quella maledetta sera precedente, continuando a volgere lo sguardo verso l'alto, in direzione di quel balcone che lo avrebbe visto affacciato, quello della sua nuova casa....
Aristonella
10/11/2012
(Riflessioni semiserie sulla Politica di Aristotele di Antonietta Pistone)

L'educazione

Antonella è una prof di filosofia e crede nel suo lavoro.
Qual è lo scopo di un educatore? Formare un essere umano in maniera da farlo inserire nella società.
Anche una carta gettata per terra è sinonimo di inciviltà. Un educatore deve fare comprendere l'importanza di tanti gesti quotidiani. Uno studente -dal canto suo- deve rispettare il proprio maestro perché gli insegnerà a diventare un uomo, un...




Gazzetta Web