GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

"LA FINESTRA DI BABICH": PROGETTO NAZIONALE A FAVORE DELLE DONNE.

Scritto da redazione il 27/9/2013


    


"LA FINESTRA DI BABICH": PROGETTO NAZIONALE A FAVORE DELLE DONNE. ALLA SUA TERZA EDIZIONE, ACCOGLIERA' DONNE PROVENIENTI DA MARCHE, ABRUZZO, BASILICATA, PUGLIA E SICILIA.
IL 21 MARZO, A PESCARA, QUARTO CONVEGNO NAZIONALE SULL'INSIEME "FEMMINILE-MASCHILE".

Da venerdė 27 settembre a domenica 6 ottobre, la Fondazione Nuova Specie ha organizzato a S. Severo (FG) il terzo progetto nazionale "La Finestra di Babich". Quindici donne, provenienti da varie regioni, convivranno per sperimentare dinamiche di crescita intensiva, improntate alla "Epistemologia Globale" del dr. Mariano Loiacono. Il Progetto sarā coordinato da Giovanna Velluto e Lara Procaccini del gruppo di ricerca sull'insieme Femminile-Maschile, attivato tre anni fa dalla Fondazione Nuova Specie.

Il progetto "La finestra di Babich", č nato tre anni fa all'interno di un gruppo di donne desiderose di lavorare in maniera globale sulla propria salute e sulla crescita, a partire dal proprio "insieme femminile-maschile", andando al di lā dei tradizionali approcci relativi "femminismo" e alla "diversitā" delle donne. Partendo dall'approccio globale del dr. Mariano Loiacono, č possibile per ognuno valorizzare il proprio "Insieme Femminile Maschile" e crescere attraverso dinamiche che coinvolgono il codice della parola, quello del corpo, quello delle emozioni profonde e quello trascendente o metastorico. In tal modo diventa possibile sanare ulteriormente antichi dolori e limitazioni espressive storico-culturali, personali, relazionali per sviluppare gradualmente competenze evolutive adatte al mutamento antropologico del terzo millennio.
Alla sua terza edizione, la prima realizzata nelle Marche lo scorso anno, il Progetto "La finestra di Babich" si connota come una sperimentazione avanzata legata al gruppo di ricerca sull'Insieme Femminile-Maschile portato avanti da donne che sentono il bisogno di andare al di lā di tradizionali opposizioni di genere e costruire un "Femminile di nuova specie" che diffonda e pratichi un approccio globale alla vita e alla coesistenza delle diversitā. Il disagio diffuso e le dilaganti spinte evolutive richiedono il superamento della "logica maschile", con la quale finora č stata organizzata la convivenza umana, e la sperimentazione di forme di convivenza globali in cui domini il femminile.
Come č tradizione della Fondazione Nuova Specie, il prossimo 21 marzo 2014, si svolgerā a Pescara il "IV Convegno Nazionale dell'Insieme Femminile-Machile" nel quale verranno presentati e discussi i risultati dei vari Progetti "La Finestra di Babich" e le elaborazioni globali prodotte dal gruppo di ricerca "Insieme Femminile-Maschile" su temi riguardanti la crescita, la relazione uomo-donna, le nuove strategie evolutive realizzabili in questo terzo millennio, il ruolo del "Femminile" nelle prospettive evolutive globali.
C.S.



Gazzetta Web