GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Affermazione del Centro di riferimento regionale per le malattie rare reumatologiche al Policlinico Riuniti di Foggia

Scritto da antonietta pistone il 21/3/2021


Affermazione del Centro di riferimento regionale per le malattie rare reumatologiche al Policlinico Riuniti di Foggia

È attivo presso la Struttura Complessa Universitaria di Reumatologia del Policlinico Riuniti di Foggia, diretto dal Prof. Francesco Paolo Cantatore, il Centro di riferimento regionale per le malattie rare reumatologiche.

Il Centro, coordinato dalla Prof.ssa Ada Corrado, si occupa, in particolare, della diagnosi e cura di numerose patologie rare a patogenesi autoimmune e si avvale dell’équipe composta dai Dirigenti Medici Dottori Antonello Trotta, Cinzia Rotondo, Nicola Maruotti, Ripalta Colia, Angiola Mele, Francesca D’Onofrio, da assistenti in formazione della Scuola di Specializzazione e di personale infermieristico dedicato.

Il Centro afferisce alla Struttura Complessa Universitaria di Reumatologia, polo di eccellenza a livello regionale, tanto da essere recentemente riconosciuto dalla Regione Puglia come centro super-hub nell’ambito della rinnovata Rete Reumatologica Pugliese, per l’elevata specializzazione nella diagnosi e cura delle malattie autoimmuni dei tessuti connettivi, delle artriti, delle malattie dell’osso e delle terapie innovative, consentendo ormai da anni l'interruzione della migrazione extra-regionale di tanti malati.

Oltre al Centro per le malattie rare, presso la Struttura di Reumatologia a direzione universitaria, dotata di un reparto di degenza con 12 posti letto, attualmente momentaneamente convertito in reparto Covid, sono attivi vari servizi ambulatoriali di rilievo come il servizio di “Diagnosi e Cura delle Malattie dell’Osso”, della “Diagnosi precoce delle Artriti”, delle Connettiviti e Vasculiti fino alle terapie innovative. Costituisce anche parte integrante della Struttura il Laboratorio di Ricerca Sperimentale in Reumatologia dell’Università degli Studi di Foggia.

La Struttura ha una rilevanza internazionale e il Prof. Francesco Paolo Cantatore e la Prof.ssa Ada Corrado sono membri EUSTAR (European Scleroderma Trials and Research Group).


Gazzetta Web