GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

CONCEPT BY MY MIND: JACK POLISENO ESPONE A TROIA

Scritto da redazione il 8/12/2014


CONCEPT BY MY MIND: JACK POLISENO ESPONE A TROIA

CONCEPT BY MY MIND: JACK POLISENO ESPONE A TROIA
Una carrellata di opere grafiche realizzate dall’artista troiano, in esposizione del 6 dicembre al 6 gennaio prossimo.

Doppia inaugurazione per Jack Poliseno, l’artista troiano vincitore del contest nazionale per la creazione di una delle Borse YNot?, su cui campeggerà un’elaborazione grafica della Cattedrale di Troia. Una partecipazione resa possibile anche grazie ad Augusto Bronzoni, commerciante troiano, sempre pronto ed in prima linea per la valorizzazione della sua città, che ha offerto la possibilità di partecipare al concorso a tutti, cui Poliseno ha risposto con la pregevole opera divenuta poi vincitrice del contest.
Saranno inaugurate, infatti, il prossimo 6 dicembre, alle 20.00, a Troia, presso la saletta della Caffetteria del Corso (al 119 di viale Regina Margherita, proprio accanto alla Cattedrale, l’esposizione durante la quale verrà svelata la Borsa Ynot? impreziosita dall’immagine vincitrice del concorso, e alle 22.00 dell’8 dicembre, sempre a Troia, presso il social club “Divina Commedia” (in via Pasqualicchio), Concep by my Mind.
Quest’ultima nuova esposizione di opere grafiche realizzate da Poliseno, vede l'artista impegnato in un lavoro volto ad omaggiare i grandi miti del cinema, tramite un mix grafico/manuale che compone le sue opere, seguendo canoni grafici minimali e/o vintage, collocati su basi lignee da lui modellate, così da creare delle copie uniche dei suoi lavori.    Il percorso che l'artista ha creato per questa mostra si compone di un omaggio alla Universal Pictures, nel suo centenario, con la creazione di vere e proprie icone grafiche della serie Universal Monster, film rimasti nell'immaginario collettivo ormai da anni, e di un omaggio a Godzilla, il famigerato mostro giapponese che quest'anno compie 60 anni, creando anche qui delle locandine cinematografiche da un unica base grafica, le quali attraversano, nelle loro diversificazioni, le varie ere cinematografiche del mostro.
Due appuntamenti da non perdere, tra arte, cinema e passione per la propria terra, segni distintivi dell’artista troiano Jack Poliseno.

Ufficio Stampa Comune di Troia


Gazzetta Web