GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Domenica 18 Marzo GADD e ADMO insieme

Scritto da redazione il 15/3/2012


Domenica 18 Marzo GADD e ADMO insieme

PER CONTINUARE A SPERARE: il GADD con l'ADMO

Se il gruppo amici della domenica (GADD) avesse potuto esprimere un parere sulla composizione della giunta comunale avrebbe chiesto l’istituzione dell’ ASSESSORATO ALLA SPERANZA.
Un assessorato senza portafogli, detto a scanso di equivoci, attraverso il quale seminare la cultura della speranza.

La speranza di vivere in una città in cui una comunità si riconosce come tale e si rafforza attraverso i legami di fiducia. E’ attraverso la fiducia reciproca che la comunità di ominidi si è fatta comunità di uomini e di donne che insieme cooperavano per sopravvivere nelle condizioni estreme della terra dei primordi.

Seminare speranza che insieme, attraverso un altro tipo di cultura, si possa continuare a sopravvivere in una terra dove le condizioni estreme sono dettate dalla sopraffazione del più forte sul più debole.
Coltivare la speranza che la comunità si raccolga intorno ai valori della tolleranza e della solidarietà, facendo vivere accanto all’economia di mercato l’economia dello scambio reciproco.

Il GADD fino dal suo inizio ha fatto conciliare l’impegno civico per costruire una città normale con la cultura del dono: ogni nostro incontro finisce sempre con la condivisone del cibo. Un rituale laico di convivialità in una logica di reciprocità e di dono dell’uno con l’altro.

Con questo spirito domenica il GADD sarà insieme all’ADMO (associazione donatori midollo osseo) a vendere i pupazzetti di cioccolata della solidarietà.
Sarà un atto concreto per aiutare un’associazione che ha nella cultura del dono il suo punto di riferimento ideale e culturale.

Donare il midollo osseo per ridare la speranza ai malati di leucemia e linfomi. Donare un piccola parte di sé per ridare speranza di vita. Questa è l’essenza della donazione. La condivisone della speranza che S POT FA e che piccoli gesti d’amore posso produrre grandi cambiamenti porterà il GADD domenica 18 marzo a condividere una delle sue domeniche con i volontari dell’ADMO.

La costruzione di una rete di seminatori di speranza è la cura del GADD per una comunità che ha bisogno di essere risvegliata.

Gli Amici della domenica - Foggia

infocontatto: amicidelladomenica@gmail.com



Gazzetta Web