GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

ECCE HOMO

Scritto da redazione il 22/4/2011


ECCE HOMO

Altissimo lacerante
il tuo ultimo grido
ha spaccato
terra e cielo
nei più profondi abissi
del mondo.
“Dio Dio mio
perché mi hai abbandonato?...
Ecco l’uomo
il figlio di Dio
nel suo corpo di carne
offeso tradito
percosso
trafitto
vinto.
Sangue di sangue
spine di rovo
chiodi di ferro.
Arsura
di acqua e aceto,
il capo pietoso
reclinato alla spalla.
Ma nello stupore
della pietra ribaltata
Tu Cristo
Signore della vita
hai vinto la morte.
Vestito di luce
additi al mondo
la tua Croce
metafora di salvezza
dimora di ogni speranza.
Prima ed ultima
Parola…
Liliana Di Dato


Gazzetta Web