GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

I Cicloamici al ghetto di Rignano

Scritto da redazione il 2/10/2012


I Cicloamici al ghetto di Rignano

Martedì 2 ottobre i cicloamici raggiungeranno il ghetto di Rignano per attivare la ciclofficina e quindi favorire l'autoriparazione della bicicletta da parte dei migranti, avvalendosi anche della collaborazione dell’associazione. I cicloamici porteranno oltre agli attrezzi, anche camere d'aria, copertori e materiali usati, ma riutilizzabili, che alcuni negozi di foggia hanno donato (due ruote morelli, bici sport e spazio bike). La cittadinanza è invitata a partecipare.    

Mercoledì 3 ottobre c'è poi la consueta riunione, aperta a soci e simpatizzanti, del 1° mercoledì del mese. Appuntamento alle ore 19.30 in via G. Matteotti 22/224 presso l'associazione mutilati ed invalidi di guerra. Per l'occasione si organizzerà la partecipazione dell'associazione alla manifestazione "no triv" di Manfredonia.

Sabato 7 ottobre i cicloamici saranno invece a Manfredonia per sostenere la campagna contro le trivellazioni petrolifere nell'adriatico e soprattutto attorno alle Tremiti. I dettagli dell'iniziativa saranno definiti durante la riunione del mercoledì.

Iscriversi ai Cicloamici significa condividere le finalità dell'associazione ed impegnarsi per una città migliore, versare una quota annuale di 12 euro, godere di una copertura assicurativa di 365 giorni per la responsabilità civile e per gli infortuni relativi a tutti gli eventi organizzati dai Cicloamici.


Gazzetta Web