GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

I piani di protezione civile per il Progetto Sisma

Scritto da redazione il 8/12/2012


I piani di protezione civile per il Progetto Sisma

Entra nella fase della formazione l'indagine conoscitiva sullo stato di conservazione degli edifici del centro storico di Foggia


Venerdì 7 dicembre 2012, a partire dalle ore 10 e fine alle ore 13, presso l'Aula Magna dell'Istituto Tecnico 'E. Masi' in via Strampelli 2 a Foggia, il 'Progetto Sisma', l'indagine conoscitiva sullo stato di conservazione degli edifici del centro storico di Foggia, organizzato e promosso da Associazione Alternativa Arte, Fondazione Banca del Monte 'Domenico Siniscalco Ceci', Comune di Foggia e Istituto Tecnico 'E. Masi' di Foggia,
entra nella fase 1 con gli appuntamenti dedicati alla formazione.

'Protezione civile e piani di protezione civile' è infatti il titolo del primo incontro con le quinte classi dell'Istituto 'Masi', a cui è rivolto il progetto di formazione e sensibilizzazione, nel corso del quale i giovani studenti approcceranno con le tecniche relative agli interventi ed all'organizzazione della protezione civile, grazie a docenti d'eccezione, professionisti di grande spessore e competenza, che approfondiranno l'argomento muovendo dall'ambito nazionale fino a quello locale.

Gli interventi previsti vedranno alternarsi il Comandante dei Vigili del Fuoco di Foggia, l'ingegnere Michele di Tullio, il geometra Raffaele Celeste, Responsabile Servizio Protezione Civile della Regione Puglia e l'ingegnere Alfredo Ferrandino, Assessore Comunale alla Protezione Civile.

Si ricorda che giovedì 6 dicembre è    l'ultimo giorno utile per visitare la mostra fotografica 'Emilia Romagna. Sisma 2012' di Alfredo de Biase, presidente dell'associazione Alternativa Arte, al Palazzetto dell'Arte, in via Galliani 1 a Foggia.

Prossimo appuntamento con la fase 1 della formazione è previsto per il 15 dicembre 2012 sul tema 'Sismologia'.

Il Progetto Sisma è promosso e organizzato da:
Associazione Alternativa Arte, Fondazione Banca del Monte 'Domenico Siniscalco Ceci', Comune di Foggia e Istituto Tecnico 'E. Masi' di Foggia
in collaborazione con
l'Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia (I.n.g.v.), il Dipartimento di Protezione Civile della Regione Puglia, la Provincia di Foggia, l'Università degli Studi di Foggia, il Comando provinciale Vigili del Fuoco di Foggia, l'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Foggia, l'Ordine degli Ingegneri di Foggia, il Collegio dei Geometri di Foggia, l'Associazione Mastrodicasa di Perugia ed il Centro di servizi per il volontariato di Capitanata (Ce.Se.Vo.Ca.).

L'Associazione Alternativa Arte è iscritta nel Registro Generale delle Organizzazioni di volontariato e protezione civile della Regione Puglia.
c.s.


Gazzetta Web