GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

I racconti di Rosso Tango

Scritto da redazione il 18/1/2012


I racconti di Rosso Tango

L'autrice Maria Luisa Di Blasi
Mercoledì 18 gennaio, alle ore 18. Spazio live della Libreria Ubik
La scrittrice presenta la sua raccolta di racconti con protagoniste le donne


“Scrivere, se si è donna, è sfuggire a un destino che ci vorrebbe imprigionate in immagine, in condizione muta di un discorso altrui. È dare un senso proprio al proprio genere, sentirsi intera”. Nella prefazione dell’autrice Maria Luisa Di Blasi, si capisce subito perché non è un caso che gli otto brani della raccolta Rosso Tango (Alpes) raccontino soprattutto donne: vere protagoniste. D’altronde, sarà lei a spiegarlo mercoledì 18 gennaio, alle ore 18.00, per la presentazione prevista nello spazio live della Libreria Ubik. Molto attesi gli interventi delle ricercatrici Pia Colabella e Mariagrazia Napolitano, della poetessa Matilde Avenali, e dell’artista Maddalena Gatta, autrice di Afrodite, l’acquerello che ha ispirato la copertina del libro oggetto della presentazione.

Maria Luisa Di Blasi. Traduttrice, scrittrice, critica letteraria e regista, vive e lavora a Fabriano. Ha pubblicato L’altro silenzio. Per leggere «Un grido lacerante» di Anna Banti nel segno di una trascendenza femminile (Le Lettere 2001, Premio Maria Attanasio-Milano), Il mio nome è Tecla. Vita e ritratto di Teresa Merlo (Paoline 2008, Premio di scrittura femminile «il Paese delle donne» per la sezione Saggistica-Roma, IX edizione), e numerosi articoli e saggi in opere collettive, tra cui Il tabù dell’anima (Il Poligrafo 2004) e Autrici di reale (Laruffa 2005). Rosso Tango è la sua prima raccolta di racconti.


Gazzetta Web