GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

IL CINEMA DELLE PERIFERIE

Scritto da redazione il 20/4/2012


IL CINEMA DELLE PERIFERIE

“IL CINEMA DELLE PERIFERIE”
Comune di Foggia
Assessorato alla Formazione e all’istruzione
FalsoMovimento
in collaborazione L’università di Foggia


Il 19 aprile alle ore 17.00 presso la sala Rosa del Palazzetto dell’ Arte si è tenuta la conferenza stampa durante la quale è stata presentata la pubblicazione che raccoglie i risultati, il lavoro, le attività e i percorsi di approfondimento sull’educazione all’immagine e sul linguaggio cinematografico, e il lavoro svolto e i risultati ottenuti dal progetto “ Scuole al cinema Piccoli spettatori per il grande schermo – sostegno alle aree disagiate” .

Erano presenti all’incontro l’assessore alla Formazione e all’Istruzione del Comune di Foggia dott.ssa Episcopo, la dott.ssa Gloria Fazia, il dott. Campagna dell’Università degli Studi di Foggia, Paolo Grenzi della Grenzi editore, Mauro Palma del Falso Movimento (in foto) e i dirigenti e le insegnanti che hanno aderito al progetto a testimonianza dell’importanza dell’iniziativa per tutte le scuole.

Gli interventi della Ass.re Episcopo e della Dott.ssa Fazia hanno sottolineato quanto sia importante per il Comune di Foggia portare avanti la politica della cultura cinematografica nelle scuole e il grande impegno e la collaborazione che c’è sempre stata con questo tipo di progetti.

Grande appoggio e sostegno è stato inoltre rimarcato da Tommaso Campagna dell’ Università di Foggia, che in questi mesi hanno messo a disposizione i loro spazi per svolgere al meglio le attività del progetto. Grande dimostrazione di questa sinergia è stato l’incontro con Ettore Scola che si è tenuto nell’aula magna della Facoltà di Economia il 27 marzo e a cui hanno partecipato le scuole di II grado inserite nel progetto.

Grande spazio è stato dato all’illustrazione della pubblicazione “IL CINEMA DELLE PERIFERIE” curata da Claudio Grenzi Editore ed è stata soprattutto spiegata la parte interattiva e multimediale di essa. Infatti è stato mostrato l’utilizzo dei QR, presenti all’ interno, collegati ai filmati delle interviste fatte nelle scuole a insegnanti e dirigenti, per dare voce a chi rende realmente fattibile questo progetto. Un piccolo stralcio è stato visionato durante la conferenza.


Mauro Palma, direttore del progetto, dopo aver riportato tutte le sue sensazioni e considerazioni di questi lunghi anni di progettualità tra cinema e scuola e aver sottolineato con entusiasmo il grande lavoro fatto da tutti per svolgere al meglio le attività previste, ha introdotto la parte formativa, che si terrà    il 21-22 aprile 2012 a Vieste presso l’Hotel degli Aranci il Corso di formazione per insegnanti “Occhio in Camera – fare per capire ”, Diretto dalla prof.ssa Patrizia Canova, e dal regista Claudio Bigoni che sabato 21 aprile alle ore 21,00 c\o la sala convegni dell’ Hotel degli Aranci a Vieste presenterà in anteprima assoluta il suo nuovo film “ I colori del vento”.

Doverosi ringraziamenti sono stati fatti, oltre che ai presenti, anche al dott. Ciampolillo dell' ATAF di Foggia e alla dott.ssa Policino del Comune di Foggia per l’apporto organizzativo.


Gazzetta Web