GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

IL FUNGO CARDONCELLO

Scritto da redazione il 18/1/2011


IL  FUNGO CARDONCELLO

“ IV °    Trofeo Regione Puglia”

Organizzato dall’Assessorato alle Risorse Agro alimentari della Regione Puglia, in collaborazione con l’Associazione    Professionale Cuochi Italiani , il concorso culinario a livello nazionale:
“IV° Trofeo Regione Puglia “ sul tema : il fungo Cardoncello.
Il Concorso verrà effettuato il 17 gennaio 2011, presso l’Hotel Welness Terra Nobile di Bari.
Al concorso potranno parteciperanno molti cuochi professionisti, che prendendo spunto dal tema in concorso potranno elaborare spaziando dall’antipasto al dessèrt, l’elemento base dovrà essere il fungo cardoncello.
I migliori 6 Chef    finalisti riceveranno la targa personalizzata, per ognuno di loro verrà realizzato un servizio fotografico con i nomi dei piatti presentati e gli ingredienti usati, saranno menzionati sulla rivista di settore    “L’Arte in Cucina”.
Al vincitore Primo classificato verrà assegnato il Trofeo Regione Puglia ed un premio dal valore di 500,00 Euro.
Il fungo Cardoncello    (Plerotus    eryngii) è uno dei funghi più buoni e prelibati di colore scuro, carnoso e dall’inconfondibile sapore, molto conosciuto è quello della Murgia.
Il Cardoncello oltre ad essere una prelibatezza è anche importante dal punto di vista dietetico.
Quello fresco contiene l’85/90 % di acqua, il 4% di zucchero, il 4% di proteine, lo 0,4/0,7% di grassi.    Sono presenti tutti gli amminoacidi , le principali vitamine ed un alto livello di biotina.

E’ particolarmente indicato per le diete ipocaloriche, per    il basso contenuto di grassi, per il ridotto valore energetico solo 28 calorie ogni 100grammi, abbassa il colesterolo ed aumenta le difese immunitarie, come potremo definirlo dunque : un vero toccasana per la salute umana.

Scritto da: Guido CRISTIANI





Gazzetta Web