GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Il GADD scrive all'Assessore Pellegrino

Scritto da redazione il 15/10/2011


Il GADD scrive all'Assessore Pellegrino

Egregio Assessore Pellegrino,
il gruppo degli amici della domenica (GADD) ha letto con disappunto l’articolo di un quotidiano locale che riportava sue affermazioni sull’evento organizzato dal GADD domenica mattina presso il cimitero di Foggia.
Il disappunto nasce dal fatto che il nostro gruppo ha sempre operato nel rispetto delle istituzioni, elogiando quando c’era da farlo ed altrettanto quando c’era da criticarlo, ma sempre con molto rispetto, aspettandosi, quindi, di essere ripagato con la stessa moneta.

Ci sono alcune affermazioni, riportate, secondo cui il nostro gruppo sarebbe formato da quattro gatti, da contrapporre magari ai suoi quattro cani che Ella avrebbe voluto farci adottare e che stazionano nel camposanto. Passi per i quattro gatti, avendo nel nostro gruppo animalisti convinti la cosa non ci offende.

Ci offende invece sentirci dire, come Ella ha fatto, che tutto va bene “madama la marchesa”.
Ci rendiamo conto che un pubblico amministratore deve dare speranza e seminare fiducia, capiamo e ci adeguiamo, però avremmo voluto che Ella seminasse la stessa sicurezza e fiducia, rispetto al problema dei parcheggiatori abusivi, su cui ha detto che essendo fuori dal camposanto non sono un suo problema. Questa, ci consentirà, non ci è sembrata degna della nostra intelligenza e della sua oramai molto lunga militanza politica ed amministrativa. Questa risposta non fa onore a lei e neppure all’amministrazione di cui Ella è un rappresentante di spessore, elettorale e politico.

Spero che non userà lo stesso linguaggio e le stesse affermazione di disperata impossibilità ed incapacità a risolvere un problema di tale “banale” portata quando si tratterà di chiedere ancora voti per la campagna elettorale sua e del suo partito.
Con la sua affermazione ci rende, comunque, ragione del perché abbiamo chiesto l’interventi del Questore e del Prefetto, cosa da lei così aspramente criticata nell’articolo di cui sopra.

Non aggiungiamo altro, per carità di patria, sul degrado in cui è il camposanto, ampiamente dimostrato con documentazione fotografica dalla stampa e dai nostri dossier.
Va tutto bene, carissimo assessore Pellegrino, la nostra città non ha nessun problema, tutto va a meraviglia e continuerà ad andare sempre nella stessa ottima maniera fino a quando ci saranno uomini pubblici che accetteranno i consigli, gli stimoli di noi cittadini che abbiamo voglia ancora di partecipare e di essere parte attiva.

NOI cittadini che dobbiamo ogni anno leggere le certificazioni di incapacità di una classe dirigente che ci sta facendo stazionare da troppi anni nelle parti più basse delle classifiche sulla vivibilità e la qualità della vita.
Grazie, assessore Pellegrino, da parte del GRUPPO AMICI DELLA DOMENICAVisualizza altro



infocontatto: amicidelladomenica@gmail.com


Gazzetta Web