GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

L’ARTE, LA SCULTURA RELIGIOSA NEL MARMO SCOLPITO

Scritto da redazione il 18/1/2011


L’ARTE, LA SCULTURA  RELIGIOSA NEL MARMO SCOLPITO

Forse non tutti sanno che a Troia in provincia di Foggia vive ed opera il professor Urbano DE SANTIS docente scolastico in pensione, dopo tanti anni di cattedra presso l’Istituto Professionale Industriale e Artigianato di Foggia.

Le sue notevoli capacità artistiche l’hanno portato a    creare in miniatura edifici di grande importanza storica e religiosa come la ricostruzione in scala 1:50, della Cattedrale di Troia costruita tra l’XI ed il XII secolo e del favoloso Duomo di Milano, capolavori esposti su basi con supporto metallico girevole,    ed ammirati da molti cultori e turisti giunti a Troia nel tempo, che Urbano De Santis ha realizzato rispettando fedelmente ogni particolare con tanto estro e maestria tale che    le sue opere risultano pezzi unici nel loro genere.
La Cattedrale di Troia
Il supporto metallico girevole rivestito in noce di Mansonia è provvisto di un motore elettrico realizzato dal figlio Luca, esperto tecnico in alte e basse frequenze, che consente la rotazione del mini edificio (4 quintali) a 360° in 1 minuto e 20”.
Durante la rotazione della Cattedrale si scoperchia automaticamente il tetto con illuminazione delle parti interne, tanto da permettere ai visitatori di ammirare la navata centrale in ogni particolare.

Il Duomo di Milano
Costruito intorno al 1354 nel centro della città sulle fondamenta delle chiese di Santa Tecla e di Santa Maria ad opera di Gian Galeazzo Visconti, il suo perimetro ha la grandiosità di circa 2 ettari; per l’esterno del Duomo è stato utilizzato marmo di Carrara, rosa del Portogallo , bianco e marmo cristallino.
Per l’interno gli stessi materiali oltre al rosso di Francia e onice di v: compreso il supporto raggiunge l’altezza complessiva di mt. 2.40.
Chi vuole saperne di più puù contattare l’artista attraverso il sito:                                                 www.capolavoridicapitanata.it.
                                                                                                Scritto da: Guido CRISTIANI


Gazzetta Web