GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Mattinate Fai d’Inverno

Scritto da antonietta pistone il 3/12/2019


Mattinate Fai d’Inverno

Apprendisti Ciceroni al Liceo Marconi

Il 25 Novembre scorso, in occasione delle Mattinate Invernali del FAI, alunni della 5D, con la loro docente, Marina D’Errico, referente del progetto Apprendisti Ciceroni del FAI, hanno svolto l’attività di Apprendisti Ciceroni presso la Chiesa del Monte Calvario (detta Chiesa delle Croci) - sita a Foggia nell’antico quartiere dei terrazzani - per la classe 4E del Liceo Polivalente “C.Poerio” di Foggia ed il successivo 26 Novembre, nella cornice assolata di una splendida mattinata autunnale, per la classe 5A del Liceo Scientifico Guglielmo Marconi di Foggia, accompagnata dalla docente Antonietta Pistone, referente del progetto classe Amica Fai.
Un altro gruppo di alunni, sempre della classe 5D,    ha inoltre illustrato il Museo di Storia Naturale a tre classi del Liceo Bonghi-Rosmini di Lucera in visita a Foggia (sempre nell’ambito del progetto classe Amica Fai).
Come è noto il progetto Apprendisti Ciceroni – attività che può essere declinata anche come PCTO - che il FAI ha attivato    ormai da diversi anni, ha lo scopo principale di far compiere agli alunni un percorso di peer education che, partendo dalla conoscenza di siti e monumenti del proprio territorio, si traduce poi in un’attività di divulgazione e fruizione degli stessi da parte di coetanei o semplici cittadini, desiderosi di approfondire la conoscenza del proprio territorio: un processo, quindi di riappropriazione simbolica di monumenti e siti spesso poco conosciuti o difficilmente accessibili o semplicemente da valorizzare e promuovere maggiormente.
E’ da tale presupposto che è nata l’idea di valorizzare la Chiesa di Monte Calvario (Chiesa delle Croci) che può considerarsi un monumento simbolo della storia della nostra città ed il Museo di Storia Naturale che contiene importantissimi reperti faunistici della nostra provincia e svolge un importante ruolo didattico e divulgativo in ambito scientifico.
Nella stessa giornata del 26 Novembre, a Foggia è stato possibile visitare altri siti d’interesse storico ed artistico, come la Chiesa di Sant’Agostino e la Chiesa di San Giovanni di Dio ed il Museo del Territorio illustrati dagli alunni dell’Istituto Marcelline di Foggia che si uniscono agli innumerevoli altri siti di particolare rilevanza storico-artistica ed ambientale della provincia valorizzati in occasione delle Mattinate d’Inverno.
Un particolare ringraziamento va alla Confraternita della Chiesa di Monte Calvario ed al personale del Museo di Storia Naturale per la fattiva collaborazione e la grande disponibilità.
Prof.sse Marina d’Errico e Antonietta Pistone


Gazzetta Web