GazzettaWeb.info
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

NELLE MARCHE UNA SETTIMANA INTENSIVA PER SPERIMENTARE IL “METODO ALLA SALUTE”

Scritto da antonietta pistone il 5/4/2018


NELLE MARCHE UNA SETTIMANA INTENSIVA PER SPERIMENTARE IL “METODO ALLA SALUTE”

PERCHÉ OGGI SI STA MALE? COME SI PUÒ CRESCERE?

Dal 3 all’8 aprile p.v. si svolgerà ad Ancona una Settimana Intensiva organizzata dalla Fondazione Nuova Specie onlus in collaborazione con l’Associazione Alla Salute onlus Marche per conoscere e sperimentare il “Metodo Alla Salute”:
una proposta alternativa globale a psicofarmaci e psicoterapie


La Fondazione Nuova Specie onlus, con sede a Troia (FG), riconosciuta quale “Persona Giuridica” da parte del Ministero dell’Interno e iscritta al n. 429 della Prefettura di Foggia, partendo da un nuovo punto di vista sull’esistenza (“Epistemologia Globale”, “Quadrimensionalismo”), sta sperimentando nuove modalità e opportunità di crescita che si rifanno a un modello di salute personalizzata globale.
Da circa 60 anni, infatti, si è evidenziato un profondo “ mutamento antropologico” che ha mandato in frantumi la millenaria cultura organica contadina del “Villaggio-Mondo” e ci ha introdotti nel “Mondo-Villaggio” caotico, veloce, liquido, aperto, contingente, finanziarizzato, ingiusto, ecoinquinante, etnomigrante.
Di conseguenza, da circa 60 anni, le istituzioni, precedentemente preposte alla crescita (famiglia, scuola, chiesa, sanità, politica, economia, mass media), si sono rilevate progressivamente inadeguate e in crisi, in evidente difficoltà a prendere in carico gli individui, soprattutto in età evolutiva. Oggi, è sempre più difficile crescere bene e strutturare la propria interiorità e le competenze di vita adulta e progettuale. C’è sempre meno “salute” che, dal sanscrito “sarva”, significa “intero, non frantumato”: le persone, a ogni età, manifestano il “ disagio diffuso”, ovvero segni e sintomi di parzialità, dismaturità, frantumazione e regressione (conflittualità, ansia, attacchi di panico, burn-out, ADHD, dipendenze da alcool droghe ed uso cosiddetto "terapeutico" di psicofarmaci, dismaturità, fobie, disturbi ossessivo-compulsivi, disturbi dell'alimentazione, disabilità complesse, patologie, depressione, varie sindromi psicotiche, suicidi-omicidi, etc.).
La metodologia di intervento globale proposta dalla Fondazione Nuova Specie è il “ Metodo Alla Salute” che: prende in carico ogni espressione di “disagio diffuso”; è aperta a ogni fascia di età; supera l’ottica della specializzazione e si propone anche come alternativa a psicofarmaci e psicoterapie; coinvolge la famiglia e il territorio; si avvale dei “Gruppi Alla Salute” e di una rete sinergica tra volontari, operatori e associazioni territoriali.
La Fondazione organizza ogni mese, su tutto il territorio nazionale, “ Settimane Intensive” per sperimentare il Metodo Alla Salute e iniziare un percorso globale, alternativo all’uso di psicofarmaci e psicoterapie. Il trattamento coinvolge anche la famiglia, sia perché spesso portatrice di “disagio asintomatico”, sia per diffondere anche ai familiari competenze di intervento gestionale.
La prossima Settimana Intensiva si svolgerà, in collaborazione con l’Assocociazione Alla Salute Marche, dal 3 all’8 aprile p.v. a Ancona (Aspio), presso la Sala “Mauro Staffolani” in Via Ancona 118, con la presenza del dr. Loiacono Mariano, che ne è l’ideatore e presidente della Fondazione Nuova Specie.


Gazzetta Web