GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Nasce il progetto "I am Foggia"

Scritto da redazione il 15/12/2011


Nasce il progetto

Ridere per scuotere. Ridere per lanciare un segnale. Ridere per la propria città. È l’idea lanciata da Pio e Amedeo – all’anagrafe Pio D’Antini e Amedeo Grieco – il duo comico foggiano ormai noto anche fuori dai confini regionali, dal 2010 sugli schermi nazionali del format di RaiDue Stiamo tutti bene, condotto da Belen Rodriguez. Lunedì 19 dicembre, alle ore 18.00, nello spazio live della Libreria Ubik, i due simpatici cabarettisti presentano la loro ultima trovata: il progetto I am Foggia. Si tratta di un Cd, dall’emblematico titolo Le strade piene di fossi, comprendente alcuni brani cantati dal simpatico duo, al costo di appena 5 euro. Il ricavato servirà a finanziare un piccolo progetto di riqualificazione attiva della città di Foggia, chiamando in causa direttamente i foggiani e puntando sul loro spirito ironico e, si spera, sul loro impegno civico.

I am foggia prevede infatti la realizzazione di un simbolo – sticker, spilla o cartoncino – che, mediante una frase simpatica e positiva, servirà ad esortare la cittadinanza a dare il meglio di sé, in modo che siano gli stessi foggiani a “riprendere” i propri concittadini. Il simbolo, naturalmente, verrà distribuito gratuitamente in tutti i luoghi di aggregazione. Durante la serata di lunedì 19 inoltre, i due comici forniranno ogni dettaglio dell’iniziativa, completamente aperta a chiunque abbia voglia di prendervi parte.

Pio e Amedeo. All’anagrafe Pio D’Antini e Amedeo Grieco, entrambi nati nel 1983. Foggiani Doc, hanno alle spalle molti anni di animazione nei villaggi turistici, oltre ad uno svariato numero di esibizioni di cabaret insieme.Sono stati i protagonisti del programma Occhio di bue sugli schermi di TeleFoggia, per poi passare a Radionorba, per cui hanno lavorato come speaker del programma pomeridiano con Enrico Fornaro. Successivamente, arriva l’impegno per Telenorba, con la trasmissione U’TUB, programma divertente e ricco di sketch realizzati nelle località pugliesi. Il 19 maggio del 2010, debuttano al format comico condotto da Belen Rodriguez sugli schermi di RaiDue, Stiamo tutti bene, dove interpretano “i turisti del caso”.


Gazzetta Web