GazzettaWeb.info
COLLABORA
duilio
aid
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Nuova metodica di ventilazione non invasiva del neonato al Policlinico Riuniti di Foggia

Scritto da antonietta pistone il 7/5/2022


Nuova metodica di ventilazione non invasiva del neonato al Policlinico Riuniti di Foggia

È stato pubblicato su SIN Informa “Magazine della Società Italiana di Neonatologia” un articolo in prima pagina dal titolo “Ventilazione Nasale ad alta frequenza oscillatoria”, una nuova metodica di assistenza ventilatoria non invasiva nel neonato, a firma del Dr. Gianfranco Maffei,                     Direttore della Struttura Complessa di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico Riuniti di Foggia, e del Prof. Giovanni Vento, Direttore del UOC di Neonatologia del Policlinico Gemelli di Roma.
I due Centri portano avanti questa metodica da alcuni anni, dopo aver pubblicato un importante trial sperimentale sulla rivista internazionale Pediatrics Pulmonology 2018; 53:1245–51 con risultati eccellenti.
Nell’articolo sono spiegate le modalità di applicazione, i parametri e i neonati candidabili alla ventilazione nasale ad alta frequenza oscillatoria con i relativi risultati, che sembrano promettenti, tanto che uno studio pubblicato in questi giorni sulla rivista Jama, a firma del Prof. Daniele De Luca Direttore della TIN dell’Ospedale Béclère di Parigi, esorta all’applicazione di questa nuova    metodica come modalità per una estubazione facilitata nei grandi prematuri.
Il Policlinico Riuniti di Foggia si dimostra, ancora una volta, all’avanguardia nell’assistenza del neonato prematuro.


Gazzetta Web