GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Olimpiadi nazionali di Fisica Foggia sul podio

Scritto da antonietta pistone il 18/4/2019


Olimpiadi nazionali di Fisica Foggia sul podio

Argento per Daniele Pavarini (nella foto a destra) del liceo Marconi    

Daniele Pavarini, studente della classe IV G del liceo scientifico Marconi di Foggia, ha conquistato l’argento alle Olimpiadi Nazionali di Fisica che si sono svolte il 13 aprile a Senigallia. Un argento meritatissimo per il campione provinciale, unico studente di Foggia e provincia qualificatosi per le gare nazionali. Circa 800 le scuole che hanno partecipato alle Olimpiadi; per la maggior parte studenti di classi quinte, oltre ad alcuni studenti di classi quarte, tra cui appunto anche Pavarini. Un particolare degno di nota, in quanto solitamente gli studenti di quinta hanno un più ampio vantaggio rispetto ai loro colleghi più giovani, avendo già quasi completato il percorso formativo liceale. Ma Pavarini ha fatto finora un percorso già da “fuoriclasse”, non solo per i suoi 150 punti alla gara di istituto (su un massimo di 200); ma anche per i 51/90 della gara provinciale dello scorso 21 febbraio che lo ha reso appunto campione di Capitanata.
Pavarini avrà ora la possibilità di partecipare a una settimana di formazione a Trieste, a fine maggio. Una opportunità che le Olimpiadi di Fisica danno ai primi dieci (di classe quinta) e ai migliori sei ragazzi di classe quarta. Successivamente, ad agosto, potrà partecipare anche a un Campus di Fisica.
Tutta la comunità scolastica del liceo Marconi, ma soprattutto la dirigente professoressa Piera Fattibene e i referenti del Progetto Olimpiadi di Fisica, Antonio Calabrese e Antonio Milazzi, si sono congratulati con Pavarini per il brillante risultato che ha consentito al liceo Marconi di tornare in gara nazionale dopo il precedente successo di dieci anni fa.


Gazzetta Web