GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Potenziamento Cardiologia presso il Lastaria di Lucera

Scritto da antonietta pistone il 23/11/2020


Potenziamento Cardiologia presso il Lastaria di Lucera

Con attività di Telecardiologia

È stata notevolmente potenziata l’attività di Cardiologia del presidio ospedaliero Lastaria di Lucera con la recente assunzione di cinque Dirigenti Medici Cardiologi dal Policlinico Riuniti di Foggia, con Delibera del D.G. n. 575 del 14 ottobre 2020.

I Dirigenti Cardiologi assunti presteranno attività di servizio presso l’ospedale Lastaria di Lucera e, in una logica di integrazione e di razionalizzazione delle risorse umane presenti nel presidio ospedaliero, afferiranno funzionalmente alla loro Struttura Complessa di appartenenza, diretta dal Prof. Natale Brunetti ancorchè strutturalmente al Dipartimento Medico, Geriatrico e Riabilitativo, diretto dal Dott. Massimo Zanasi.

I nuovi Dirigenti Medici Cardiologi garantiranno ai degenti presso l’ospedale Lastaria di Lucera prestazioni specialistiche cardiologiche equivalenti a quelle erogate dall’Hub cardiologico del Policlinico Riuniti di Foggia e un’attività ambulatoriale per esterni in modo da soddisfare in maniera appropriata la richiesta di prestazioni cardiologiche dell’utenza di quel territorio.

Nell’ambito dell’attività cardiologica del presidio ospedaliero di Lucera, inoltre, i Dirigenti Cardiologi avvieranno metodiche di Telemedicina con il progetto pilota di training mentoring telecardiologico, assicurando così un sistema di assistenza tele-cardiologica in remoto tra le Unità Operative del presidio ospedaliero Lastaria di Lucera e l’Hub cardiologico della Struttura Complessa di Cardiologia Universitaria del Policlinico Riuniti di Foggia. Si provvederà, inoltre, ad addestrare conseguentemente il personale medico in servizio presso le varie Unità Operative del presidio ospedaliero in modo da poter usufruire dell’assistenza specialistica cardiologica a distanza in tele-ecocardiografia e teleconsulto cardiologico.

“Continua il potenziamento multidisciplinare dell’ospedale Lastaria, capace di fornire una risposta all’utenza non solo con le risorse tecnologiche e professionali presenti a Lucera, peraltro fortemente implementate, ma anche sfruttando, con le innovative tecnologie della Telemedicina, il potenziale diagnostico e terapeutico dell’intero Policlinico Riuniti – dichiara il Direttore Generale Dott. Vitangelo Dattoli. E questo non riguarderà soltanto le attività di elezione, ma interesserà in particolare le attività legate ai ricoveri urgenti che ben si collegheranno in seguito alla riapertura del Pronto Soccorso, appena le condizioni di sicurezza lo renderanno possibile”.
Comunicato Stampa di Angela Maria Fiore


Gazzetta Web