GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Prove Invalsi risultati eccellenti per il liceo Marconi di Foggia

Scritto da redazione il 1/2/2013


Prove Invalsi risultati eccellenti per il liceo Marconi di Foggia

COMUNICATO STAMPA

“Premiato il lavoro di docenti e studenti. Liceo, percorso scolastico vincente”

Studenti del liceo Marconi campioni di matematica.
Lo dicono i risultati delle prove Invalsi sostenute lo scorso anno. Il liceo Marconi di Foggia ha infatti riportato, nei questionari di matematica, una media del 63%, di gran lunga superiore alla media della Puglia (46,6%), alla media del Sud Italia,( 45,1%), e alla media nazionale (46,7%). (FONTE INVALSI)
Lusinghieri i risultati ottenuti anche in italiano, con una media del 77,5%, a fronte della media pugliese    pari a 69,1%, alla media del Sud Italia, 68%,    e a quella nazionale,    70,2%.
L’Invalsi    (Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e formazione) ha restituito proprio nei giorni scorsi, alle singole scuole, i risultati delle prove sostenute dagli studenti del secondo anno del primo biennio nello scorso anno scolastico (le prossime prove si terranno il 16 maggio 2013).
“Un risultato che premia il nostro lavoro – ha affermato il dirigente scolastico Michelina Boccia – e che conferma la validità e l’autorevolezza del sistema di valutazione messo in atto dall’Invalsi. Una performance che premia il lavoro svolto dai nostri docenti e soprattutto dai nostri alunni”. In particolare la dirigenza del liceo Marconi esprime soddisfazione per i risultati, nettamente superiori alla media, conseguiti in matematica, disciplina che il liceo Marconi valorizza e potenzia anche con altri progetti, non ultimo quello delle Olimpiadi di matematica che hanno visto eccellenze dell’istituto primeggiare a livello provinciale e nazionale.
Intanto il liceo Marconi raccoglie la sfida lanciata già qualche tempo fa dall’Invalsi di aggiungere a italiano e matematica anche le scienze, nella somministrazione dei questionari rivolti agli alunni della seconda classe. L’istituto guidato dalla prof.ssa Boccia sta ampliando infatti l’offerta formativa anche nelle discipline scientifiche. Proprio in questi giorni parte un nuovo progetto, “Progetto Cielo – Corso di astronomia per tutti”, rivolto a studenti, docenti e se vi sarà disponibilità di posti anche a esterni.
“I risultati delle prove Invalsi sono la conferma che stiamo lavorando nella giusta direzione – ha aggiunto la dirigente Boccia -    e che il percorso liceale, soprattutto quello tradizionale, che il nostro istituto propone, garantisce agli studenti una preparazione seria e completa, che possa consentire loro di misurarsi adeguatamente con qualsiasi percorso universitario. Undici punti di differenza sui risultati rispetto a classi/scuole con background familiare simile (Licei) a livello nazionale nella matematica non si conseguono per fattori fortuiti , ma a seguito di giuste sinergie tra scuola, alunni e famiglie che condividono metodi e obiettivi. In un momento di crisi generale e di messa in discussione del sistema scolastico del nostro paese, risultati come quelli raggiunti dal nostro liceo confermano che lo studio, il merito, la serietà nell’impegno, sono l’unica chiave di accesso al futuro”.    




Gazzetta Web