GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

SOCIETÀ FILOSOFICA ITALIANA-CONVEGNO NAZIONALE FOGGIA 8-9-10 NOVEMBRE 2012

Scritto da redazione il 6/11/2012


SOCIETÀ  FILOSOFICA  ITALIANA-CONVEGNO NAZIONALE FOGGIA  8-9-10 NOVEMBRE 2012

Con il patrocinio di
Università degli Studi di Foggia- Dipartimento di Economia, Liceo Scientifico “Marconi” (Foggia), Istituto Italiano per gli Studi Filosofici (via Monte di Dio 14-Napoli), Fondazione Foa (Foggia), Provincia di Foggia.

La Società Filosofica Italiana, in collaborazione con l'Università degli studi di Foggia e con il Liceo Scientifico " Marconi" di Foggia, ha organizzato il convegno " Principi di Economia solidale" primo, in Italia, sul tema con il contributo scientifico di economisti e filosofi.
Di seguito le finalità scientifiche e il programma



Finalità scientifiche: il convegno per la prima volta in Italia crea una sinergia scientifica ufficiale tra economisti e filosofi su una tematica di attualità emergente dalla crisi profonda economica e sociale che stiamo attraversando. Nasce da domande di questo tipo: è sostenibile il modello di economia vigente? Occorre rimodularlo e pensare, ad esempio, ad una Economia civile, così come ce l’ha consegnata Giacinto Dragonetti nel suo Delle Virtù e dei Premi (1766)? Sono validi i modelli di Economia solidale? Come applicare nella società civile e nei processi economici la categoria di solidarietà? Il concetto di Bene Comune è ancora valido o è stato definitivamente sommerso dal bene privato? E la governance dei beni dev’essere privatistica, pubblica o comunitaristica, come in Elinor Ostrom? Occorre pensare ad un modello di crescita o di sviluppo diverso? In che senso la crescita, materiale o spirituale o materiale e spirituale? E’ ammissibile la categoria di decrescita materiale? Il convegno ha l’ambizione di tentare risposte a questi interrogativi epocali, da cui la società civile contemporanea non può più prescindere. La filosofia, nel piegarsi a tali risposte, acquista sempre di più una dimensione etico-politica, di utilità immediata per la società civile e per la polis in generale. E’ così interpretata di più come strumento concettuale di comprensione e soluzione dei problemi del mondo.

Programma

Periodo:     giovedì 8 novembre (pomeriggio)-venerdì 9 novembre (mattino e pomeriggio),    sabato 10 novembre 2012 (mattino).

Tema:            Princìpi di Economia solidale

Sede:    Aula Magna Dipartimento di Economia-via Caggese- Univ. degli Studi di Foggia

Saluti istituzionali:
Prof. Giuliano Volpe (Magnifico Rettore Univ. di Foggia)
Michelina Boccia (Preside Liceo “Marconi”- Foggia)
Antonio Pepe (Presidente Provincia di Foggia)

Tempi    relazioni : 20 minuti
Tempi comunicazioni: 10 minuti
Dibattito: dopo ogni relazione è previsto un dibattito di non oltre 15 minuti.

Relazioni:
giovedì 8 novembre 2012    
h. 15.00
Chairman: Stefano Poggi (Presidente SFI nazionale)
Domenico di Iasio (Presidente SFI-sez. Di Foggia comunicazioni
Stefano Zamagni (Univ. di Bologna Economia civile e sussidiarietà.
Bruno Amoroso    (univ. di Roskilde) Dal terzo settore all’economia comunitaria.
Mario Signore (Univ. del Salento)    Dall’equità, alla solidarietà, alla fraternità. Un possibile itinerario per    risemantizzare la globalizzazione.
Francesco Fistetti (Univ. di Bari) La prospettiva di Karl Polanyi . Per una filosofia del convivialismo.

Venerdì 9 novembre    
h. 09.00
Chairman: Michelina Boccia (Preside Liceo Scientifico-Marconi- Foggia)
Domenico di Iasio (Univ. di Foggia) Per un’economia umana
Filippo Reganati (Univ. “La Sapienza”-Roma) Elementi di economia sociale nel rapporto della Commissione Jacques Attali.
Cesare Imbriani (Univ. “La Sapienza”- Roma) Etica e Finanza.
Isabella Varraso (Univ. di Foggia)    Spazi etici ed etica degli spazi.

Venerdì 9 novembre
h. 15.00
Dibattito sulla didattica della filosofia    coordinato da Anna Sgherri Costantini (ministero P.I.)
(h. 15.00-17.30)

Direttivo SFI (h. 17.30-18.30)
Assemblea (h. 18.30-19.30)

Sabato 10 novembre    
h. 09.00
Chairman:    Enrico Berti (Univ. di Padova)
Maurizio Ricci (Univ. di Foggia) Mercato del lavoro e modelli di economia solidale.
Emanuele Tarantino (Univ. di Foggia)    Agricoltura etica e mercato solidale
Giuseppe Giordano (Univ. di Messina) Mutamenti paradigmatici e nuovi scenari economici

Comunicazioni:
-Ennio Debellis (Univ. di Lecce) Economia e società nella Corte del ‘500.
-Maria Laura Giacobello (Univ. di Messina) Un nuovo paradigma economico: la bioeconomia.
-Carla Guetti    (Univ. Roma tre) Le humanities come bene comune.

CREDITI: è previsto n. 1 CFU per gli studenti partecipanti    dei Dipartimenti di Economia e Giurisprudenza    dell’Università degli    Studi di Foggia.
Per gli studenti liceali partecipanti è previsto il rilascio di un attestato della SFI valido per il riconoscimento di crediti formativi, in quanto la SFI è ente di formazione riconosciuto dal MIUR.
ESONERO: per i docenti liceali partecipanti    è previsto l’esonero ministeriale dalle lezioni.

Segreteria organizzativa:    sezione SFI di Foggia (Domenico di Iasio, Teresa Natale, Gabriella Falcone)

Presidente Società Filosofica Italiana
Prof. Stefano    Poggi (Univ. di Firenze)
Coordinatore
Prof.    Domenico di Iasio (Univ. di Foggia- Presidente SFI-sez di Foggia)


Gazzetta Web