GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

TeacherPride al Liceo Marconi

Scritto da antonietta pistone il 23/5/2019


TeacherPride al Liceo Marconi

Docenti e studenti leggono gli articoli 21 e 33 della Costituzione
Solidarietà alla professoressa Rosa Maria Dell’Aria

Il liceo scientifico “G.Marconi” di Foggia ha aderito al Teacher Pride, per rilanciare i principi della libertà di pensiero e di insegnamento, fissati negli articoli 21 e 33 della Costituzione. Alle ore 11.00 di ieri mattina, al suono della campanella, tutti hanno sospeso le lezioni per leggere gli articoli della Costituzione e riflettere su quanto accaduto a Rosa Maria Dell’Aria, l’insegnante di Palermo sospesa per non aver vigilato su un video prodotto dai suoi studenti in occasione della Giornata della Memoria.    
L’iniziativa è stata lanciata dai docenti del Liceo Anco Marzio di Ostia (Roma) e ha riscosso un enorme successo su tutto il territorio nazionale. Anche la dirigenza e i docenti del liceo Marconi di Foggia hanno accolto l’invito dei colleghi di Ostia, preoccupati per il clima che si sta diffondendo nel Paese, e convinti che la scuola debba riaffermare con forza il proprio ruolo primario nell’educazione e nella promozione di un pensiero libero e democratico.
“È stato un bel momento di condivisione tra alunni e corpo docente. - ha affermato la dirigente scolastica prof.ssa Piera Fattibene -    Gli studenti vogliono ascoltare, vogliono capire, riconoscono nei docenti autorevoli figure di educatori e dimostrano una maturità e un’autonomia di pensiero di gran lunga maggiore di quella che noi adulti pensiamo”.
Lo dimostra anche il video realizzato ieri    mattina da un gruppo di studenti e pubblicato sulla pagina Facebook dell’Istituto. Nelle immagini studenti e docenti leggono gli articoli della Costituzione e approfondiscono le tematiche suggerite da quanto accaduto.


https://www.facebook.com/liceogmarconifoggia/videos/325565144788381/


Gazzetta Web