GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Un banale quanto tragico incidente!

Scritto da Redazione Lombardia il 10/6/2013


Un banale quanto tragico incidente!

Un banale quanto tragico incidente stradale, avvenuto nella tarda serata dello scorso venerdi 7 giugno 2013 a Poggio Imperiale, si è rivelato fatale per l’amico Paolo Preziosi.
Forse un malore o, chissà, un guasto improvviso e Paolo potrebbe aver perso il controllo della propria autovettura, finendo così in una scarpata, proprio alle porte del paese ove egli stava facendo ritorno.
Inutile ogni tentativo di soccorso: il povero Paolo è morto sul colpo.
Sono in corso gli accertamenti in merito alla dinamica dell’incidente da parte dei Carabinieri.
Paolo Preziosi, di 62 anni, aveva studiato a Torino dove aveva anche conosciuto e poi sposato sua moglie Maria; professionalmente si occupava di pubblicità con la sua azienda “Publisistem” di Poggio Imperiale, ma si dedicava anche alla vita politica e sociale a livello locale.
Era un mio vicino di casa, che conoscevo sin dall’infanzia; poi il mio trasferimento a Milano, ma è sempre rimasto tra noi un cordiale rapporto impostato sul rispetto e sulla stima reciproca, a riprova della familiarità consolidata tra le nostre rispettive famiglie di origine.
Quanti bei ricordi di un tempo lontano, che oramai sembrano risalire alla notte dei tempi: le calde serate estive poggioimperalesi, in via De Cicco, seduti “fuori al fresco” a chiacchierare; Paolo, sua sorella Lucia,    i nostri rispettivi genitori e le mie sorelle, poi le rispettive mogli e cognati e, ancora, i bambini …!
Ho voluto a suo tempo testimoniare a Paolo i miei sentimenti di stima con la dedica che ho apposto di mio pugno sul libro « Ddummànne a l’acquarúle se l’acqu’è fréscijche, Detti, motti, proverbi e modi di dire Tarnuíse », che gli ho donato in occasione della presentazione della mia pubblicazione a Poggio Imperiale nel 2008.
E fu felice, poi,    quando gli comunicai di aver rinvenuto, tramite mia cognata Gina Palmieri, sua compagna di scuola, una foto della seconda elementare, che avevo in seguito provveduto ad inserire nella “seconda edizione” del mio suddetto libro.
Mi chiese di riprodurre una copia di quella foto su di una sua chiavetta per PC; cosa che feci    con vero piacere.

Ed è con la pubblicazione su questo mio Sito/Blog www.paginedipoggio.com di quella foto che voglio ricordati e renderti omaggio, caro Paolo!

Lorenzo

Allegato:


Nella foto in alto è ritratta una seconda classe mista alla fine degli anni cinquanta del secolo scorso presso la Scuola Elementare “E. De Amicis” di Poggio Imperiale.
Paolo Preziosi è il terzo scolaro della terza fila in alto, partendo dalla destra di chi guarda.


Articolo scritto da Lorenzo Bove


Gazzetta Web