GazzettaWeb.info
COLLABORA
corsi
ParlarePubblico
Sei qui: GazzettaWeb
Invia questa pagina ad un amico Versione stampabile

Una domenica all’insegna dell’ecologia a Castelnuovo della Daunia

Scritto da edelpoggio il 8/9/2019


Una domenica all’insegna dell’ecologia a Castelnuovo della Daunia

Fatti, no parole. Chi è chiamato in causa, per qualsiasi motivo, non sta a guardare. Agisce, si muove, va incontro agli avvenimenti. Si sente responsabile di ciò che può o non vuole fare. Chi è fermo è morto. Non vive. Un albero ha bisogno di una mano per crescere protetto e sicuro. Non gli basta la sola pioggia spontanea di quel cielo, sotto cui cerca di sopravvivere. Necessita l’aiuto di una comunità, di un gruppo di persone che se ne prenda realmente cura. Così un paese ha bisogno dei propri cittadini per vivere realmente. Non basta essere rispettosi di leggi e seguire tutti i decreti che piovono dall’alto. Non serve lamentarsi dai balconi della propria esistenza per ciò che non va. Serve impegnarsi e darsi da fare per ridare a queste pietre, a queste case, a questi luoghi quella luce che avevano un tempo.

È proprio l’8 settembre 2019 che l’Amministrazione Comunale di Castelnuovo della Daunia (FG), con l’aiuto dei Volontari della Pro Loco e della Protezione Civile, ha voluto ribadire il concetto di tutela dell’ambiente con la Seconda Giornata Ecologica. Un gruppo di cittadini non è rimasto a casa di domenica mattina, ma è sceso in strada per pulire e sistemare un angolo del proprio paese, quella villetta ormai dimenticata e nascosta da erbacce e rifiuti. I Volontari si sono immediatamente messi al lavoro appena arrivati, muniti di rastrelli, pale, motoseghe e tutto il necessario per pulire e sistemare la villetta vicino la piazza principale. Non è stato facile. Nonostante quel fresco vento, il sole si faceva sentire. Il terreno era duro, pieno di plastica e carta. Le erbacce erano radicate al suolo. I rami secchi non volevano essere potati, così incastrati tra le piante. Con pazienza e tanta voglia di farcela nessuno ha mollato, ma uniti hanno cercato di fare il possibile per ridare una dignità a quel luogo. E ce l’hanno fatta, perché ciò che hanno compiuto oggi serva da esempio per tutti. Quelle parole sono diventati fatti ancora una volta. Ma non finisce qui! Infatti, dal 13 al 16 settembre 2019 si svolgeranno i festeggiamenti per la Festa Patronale, che raccoglierà tantissimi visitatori dalle zone vicine e tanti ritorneranno sui luoghi delle loro origini. Saranno dei giorni importanti per il paese. Tante saranno le manifestazioni di solidarietà e di divertimento. Un momento in più per creare unione tra i cittadini e ridare quel respiro di vita all’intero paese.



Nonostante tutto, voce del verbo continuare sempre. Così la determinazione affronta la paura, l’amore per il proprio paese sconfigge l’egoismo, il coraggio sotterra le voci di chi insinua una sconfitta. Fatti, no parole… Sempre!



Un ringraziamento all’Amministrazione Comunale e ai Volontari della Pro Loco e della Protezione Civile che hanno investito il loro tempo per qualcosa che riguarda tutti.

Per ulteriori informazioni:
Facebook: PRO LOCO – Castelnuovo della Daunia
E-mail: info@prolocogbtrotta.com

Articolo di MARIA CRESCENZI
RIPRODUZIONE RISERVATA©


Gazzetta Web